Una Vacanza Spaziale: Ora si Puó

dom, apr 1, 2012

. Pubblicato da: Laura

Categorie: Vacanze

3..2..1…lancio!

Siamo orgogliosi di esseri i primi a poter offrire a tutti i viaggiatori l’opportunità di fare un passo che ancora nessun viaggiatore ha fatto, ovvero andare: nello SPAZIO!

Dal prossimo gennaio avrai l’opportunità di prenotare letti presso la Stazione Spaziale Internazionale, tramite HostelBookers, che diventerà così il portale più economico anche nello spazio oltre che sulla terra.

Incluso in un vantaggiosissimo pacchetto viaggio di tre giorni, avrai l’opportunità di dormire in uno dei fantastici dormitori 4 letti e condividere la tua esperienza con altri viaggiatori spaziali.

Durante il tuo viaggio spaziale potrai godere di una meravigliosa vista della Terra e mangiare 3 volte al giorno in compagnia dell’equipaggio… il tutto a gravità zero!

Il pacchetto viaggio ha un costo previsto di $100.000 ($10,000 di deposito anticipato) la metà di ciò che Ashton Kutcher ha pagato per il suo biglietto con Virgin Galactic. Al solito con HostelBookers non pagherete nessuna commissione di prenotazione!

Il portavoce di HostelBookers Jennifer Rowe ha detto: “Come frutto di una collaborazione tra America, Russia, Giappone, Europa e Canada siamo convinti che la Stazione Spaziale Internazionale possa offrire standard qualitativi pari, se non superiori, a quelli offerti sulla terra.

In confronto alla concorrenza, siamo incredibilmente orgogliosi di poter offrire, ancora una volta, il prezzo più vantaggioso”.

Cosa fare in assenza di gravità?

Fare delle  foto spettacolari

Delle bellissime passeggiate

Assaggiare la cucina locale

Oltre al fatto di trovarsi 340 chilometri sopra la Terra, cos’altro rende la Stazione Spaziale Internazionale il posto cool dove dormire sullo nello spazio?

Sei siete interessati inviate un’email a space@hostelbookers.com. Sarete automaticamente inseriti un una lista d‘attesa e contatti non appena il vostro posto a bordo dello shuttle sarà disponibile.

Importante: prima della partenza, ogni turista spaziale dovrà sottoporsi ad un corso preparatorio di 3 mesi per vivere a “gravità zero”.

Aggiornamento Importante – 2 Aprile 2012:
Eh si! I più attenti tra voi ci hanno beccati… Si trattava di un clamoroso PESCE D’APRILE!! Niente ostelli nello spazio (almeno per ora)!
Certo, se invece che di uno Space Shuttle vi accontentate di un Jumbo Jet, beh allora perchè non provare l’ebrezza di soggiornare nel nostro incredibile Jumbo Hostel a Stoccolma?

Jumbo Hostel Stoccolma

Per le foto rigraziamo Wikipedia.

,

Post scritto da:

- che ha scritto 7 posts su HostelBookers Blog.


Contatta l'autore

1 Comments For This Post

  1. Rita Says:

    Pesce d’aprile!

Lascia una risposta