I 10 Migliori Ristoranti Economici a Barcellona

lun, giu 25, 2012

. Pubblicato da: Guest Bloggers

Categorie: Barcellona, Ostelli

Capitale delle spiagge sabbiose, dei club alla moda e della fantastica cucina Catalana, Barcellona è una delle migliori città europee per quanto riguarda il cibo. Dalla paella e dalle tapas nei bar e nei ristoranti, fino alla cucina, Barcellona ha tutto per soddisfare anche i palati più esigenti. Non prendete semplicemente per oro colato quanto diciamo: guardate i dieci migliori posti in cui mangiare in città, secondo i nostri amici viaggiatori che ci sono stati e hanno portato a casa la t-shirt ricordo del ristorante.

1. La Paradeta
La Paradeta è il sogno di ogni amante del pesce. Se cercate cibo di mare ben preparato a un prezzo ragionevole allora La Paradeta è il posto per voi. Dovete far la fila al bancone e scegliere ciò che volete dalla succulenta selezione davanti a voi. Prendete il vostro numerino, scegliete un drink e vi trovate un tavolo, mentre vi cucinano il vostro ordine. Semplice, fresco e davvero economico, La Paradeta è un saporito e divertente posto in cui mangiare. Ce ne sono quattro, in città, ma quello a Sants è l’originale, unanimemente considerato il migliore.

2. Quimet i Quimet
Questo è uno dei migliori tapas bar della città, rinomato soprattutto per la sua ottima selezione di vini e formaggi. Se il vostro livello di colesterolo non è un problema, prendete i quattro formaggi che vi vengono serviti in un unico piatto: neval (un saporito formaggio di capra), cabrales (un forte gorgonzola spagnolo), zamorano (un gustoso formaggio di latte di pecora) e torta del casar (un morbido e cremoso formaggio del casaro). Potete innaffiarli con un bicchiere di cava fresca, o di uno degli innumerevoli vini che sono letteralmente messi in mostra ovunque.

3. Salamanca
In riva al mare, con vista sul Mediterraneo, il Salamanca è un ristorante spagnolo doc che serve sontuose pietanze di mare e una saporita paella a prezzi decenti. Potete sedervi all’interno o sulla terrazza, e ci sono due ristoranti. Vi consigliamo di prendere un tavolo nel lato non turistico, perché i prezzi sono un filo più alti dall’altra parte.

Il Salamanca può essere molto affollato, nelle ore di punta, e potreste dover aspettare molto per il vostro cibo, comunque ha prezzi onesti, e merita davvero l’attesa.

4. La Bombeta
Questa è un’altra grande idea per prendere delle tapas in riva al mare. Se ci andate, le bombas, una varietà schiacciata delle patatas bravas, sono altamente raccomandate, anche se tutto quel che c’è sul menu è buono. Anche qui, può essere molto affollato, perciò abbiate pazienza se c’è da aspettare.

5. Les Quinze Nits
Les Quinze Nits ha una grande varietà di scelta, spaziando ovunque dalla zuppa di pesce ai ravioli ai funghi, ed è un altro posto buono, se avete poco budget e preferite mangiare in un posto non turistico – i Catalani lo conoscono, buon segno!

Le porzioni sono generose, e la vista sulla piazza cinta di palme e di architettura classica non è male!

6. Els Quatre Gats
Questo è un posto molto culturale, e un vero must per i maniaci dell’arte. La leggenda vuole che Els Quatre Gats sia stato il punto di ritrovo di molti artisti catalani, tra cui Picasso e Rusiñol. Si dice anche che Picasso abbia disegnato la copertina del menu! Il cibo è di tradizione catalana, ma non è economico. Se non vi spaventano i prezzi provate la Crema Catalana, un dessert locale molto molto saporito.

7. La Fonda
La Fonda è un ristorante su tre piani, che serve ottimo cibo spagnolo e cinese. Non è economico, ma ha un buon rapporto qualità/prezzo per ciò che vi servono (costa 20-30€). Anche questo è popolare tra i barcellonesi e si formano code al suo esterno anche prima che apra!

8. Shoko Restaurant & Lounge
Shoko è uno dei più conosciuti club / ristoranti in città. Orgogliosamente ancorato alla spiaggia, è diventato molto di moda tra i Catalani, ma non è un posto in cui andare, se i soldi sono un problema. Il menu è ricco e vario, dalla moderna cucina europea a quella orientale e asiatica, con in più la specialità dello chef, “hot sushi”, che prende i classici involtini di sushi e li cuoce fritti come i tempura. Delizioso!
Shoko vi offre il set completo di aperitivi, apposta per farvi perdere il vostro numero di guardaroba al momento di uscire!

9. Sinatra
Il Sinatra è un altro ristorante a buon mercato. Il menu è piuttosto limitato, ma la lista dei vini è buona e non sarete delusi da nessuna scelta. I Raviolini e i Taglioni sono i piatti più popolari, ma è l’atmosfera unica del Sinatra a farla da padrona. Come suggerisce il nome, ha gli stessi toni dolci del vecchio blue eyes. Prenotate in anticipo per evitare delusioni, perché dopo le 21 si affolla.

10. 7 Portes
Il 7 Portes ha la fama di servire una delle migliori paelle di pesce in città. Forse è un po’ una sparata, ma non è certo male, visto che è sempre pieno e famoso tra gli abitanti. Il ristorante è in un grande edificio in granito con pavimenti in marmo e, ok, avete indovinato, sette porte!
Oltre alla specialità, la paella parellada, serve molti altri ottimi cibi Catalani, come la Botifarra amb Mongetes del Ganxet 7 Portes (salsiccia Catalana e fagioli bianchi “sette porte”). Se avete budget ristretto, andate prima delle 18 e gustatevi i suoi speciali aperitivi.

Se tutti questi discorsi sul cibo Catalano vi han fatto venire l’acquolina in bocca per qualche tapas, andate sul nostro sito e prenotate un hotel economico o un ostello a Barcellona. Se avete bisogno di un po’ di convincimento o di ispirazione in più su quel che c’è da fare quando siete in città, controllate la nostra guida Barcellona in 48 ore per qualche consiglio.

Grazie a davidsilver per le immagini da flickr.

Date un occhio anche a
Fine settimana a Barcellona – Cosa fare
Le Gallerie all’aperto di Barcellona
Studiare Spagnolo in Spagna

, ,

Post scritto da:

- che ha scritto 82 posts su HostelBookers Blog.


Contatta l'autore

1 Comments For This Post

  1. Francesco Ferrante Says:

    Sono stato 1 settimana fa a Barcellona, ​​la città è meravigliosa e il cibo anche meglio! I mappa, andò prima una cena Giovedi al Bar di Nello, un luogo ispirato l’antico pozzo musica dal vivo locali newyorkesi.
    Il giorno dopo abbiamo visitato il Museo Picasso e ha colto l’occasione di mangiare al ristorante del Grand Cafe, altamente consigliato!

3 Trackbacks For This Post

  1. Barcellona: Cosa Fare In Un Fine Settimana a Barcellona | HostelBookers Blog Says:

    [...] un occhio anche a I 10 Migliori ristoranti economici a Barcellona Le Gallerie all’aperto di Barcellona Studiare Spagnolo in Spagna Vedi ancheLe Gallerie [...]

  2. Barcellona: Gallerie d'Arte all'Aperto | HostelBookers Blog Says:

    [...] un occhio anche a Fine settimana a Barcellona – Cosa fare 10 ristoranti economici a Barcellona Studiare Spagnolo in Spagna Vedi ancheFine Settimana a Barcellona: Cosa [...]

  3. Studiare Spagnolo in Spagna - Consigli Utili | HostelBookers Blog Says:

    [...] un occhio anche a Fine settimana a Barcellona – Cosa fare 10 ristoranti economici a Barcellona Gallerie all’aperto a Barcellona Vedi ancheErasmus in Spagna: Consigli [...]

Lascia una risposta