New York: Mangiare (americano) Bene ed a Poco!

mer, giu 8, 2011

. Pubblicato da: Luca

Categorie: New York

Avevamo terminato l’articolo precedente su New York parlando di una passione tutta italiana: il cibo.

Come si sa, The Big Apple non è proprio economica perció dormite in uno degli ostelli a New York ed ascoltate i nostri consigli  per mangiare, e bere, spendendo poco e senza dovervi accontentare dei tradizionali fast food con patatine fritte e hamburger giganti che, dopo 2 giorni, avranno già avuto il loro effetto sulla vostra linea.

Ecco allora una piccola guida di sopravvivenza urbana per tutti gli italiani buongustai in vacanza nella Grande Mela tra cibo a stelle e strisce ben cucinato ed un pizzico di etnicitá.

Ah, sicuramente mangiando avrete, per cosí dire, la gola secca allora date un occhio qui dove bere una buona birra artigianale made in USA.

Artichoke Basille’s Pizza & Brewery

Il posto é molto piccolo e sempre affollato si capisce da subito che qui qualità e prezzo sono di casa.

Siete in vacanza perciò armatevi di un pochino di pazienza e mettetevi in fila, l’attesa sarà ripagata da una buona pizza e soprattutto dal prezzo.

A partire da $4 potrete scegliere la vostra pizza oltre a specificare se la preferite deep pan con la tradizionale base alta all’americana o thin and crispy bassa e croccante.

Non aspettatevi una pizza come in Italia, siete a New York e perciò vale la pena immergersi nelle usanze locali, per così dire, Artichoke Basille’s Pizza & Brewery vi servirà dell’ottima pizza all’americana preparata come si deve.

Nella scelta del tipo di pizza vi consiglio di non sperimentare troppo, prosciutto e funghi o doubble pepperoni (non lasciatevi ingannare pepperoni in inglese è il salame piccante) faranno il loro “sporco dovere”.

Come si intuisce dal nome, potrete accompagnare la vostra pizza con dell’ottima birra, questa brewery offre ampia scelta, basta chiedere e vi sarà dato!

Indirizzo: 328 E. 14th St, NY 10003

Fermata del metro: First Av (L)

 

Katz’s Deli

Vi ricordate la famosa scena di “Harry ti presento Sally” dove una bellissima Meg Ryan simulava un orgasmo durante un pranzo con Billy Crystal?

Scommetto si, ecco il tutto si svolgeva proprio ad uno dei tavoli di Katz’s Deli che, a distanza di più 20 anni dal film, continua a servire ottimi sandwich e non solo.

I sandwich hanno dimensioni quasi esagerate e prezzi ultra convenienti, questo caffé è il posto perfetto per una tarda colazione dopo una serata movimenta o per un brunch domenicale.

Consiglio personale: provate la specialità della casa sandwich Katz’s Corned Beef praticamente un panino con una specie di carne salata e mostarda.

Vi conviene andare a Katz’s Deli solo se siete veramente affamati altrimenti rischierete di lasciare nel piatto mezzo sandwich il che sarebbe un vero peccato.

Indirizzo: 205 E Houston Street at Ludlow Street

Fermata della metro: Essex St-Delancey St (F,J,M, Z)

Orari di apertura: dom-mar 8-21.45, mer-gio 8-22.30 ven-sab 8-2.45

 

 

ChikaLicious

Per tutti i golosi ed amanti dei dolci entrare a ChikaLicious sará come vivere un sogno ad occhi aperti.

Questa pasticceria-delicatessen è rinomata in tutta New York e Chika Tillman, il capo chef, è giustamente veneratada tutti i golosi della Grande Mela come una semi-divinitá .

Non sarà facile ma se avrete la fortuna di trovare posto al bancone non lasciatevelo sfuggire, avrete il privilegio raro di vedere Chika all’opera mentre produce le sue meraviglie.

Inutile dire che qualsiasi dolce deciderete ti provare vi lascierá letteralmente a “bocca aperta”, tra i piú tradizionali di ChikaLicious Fromage Blanc una deliziosa cheese cake o una tartare di cioccolato servita con gelato ai grani di pepe.

Insomma benvenuti in paradiso!

Indirizzo: 203 E. 10th St, NY 10003

Fermata della metro: Astor Pl (6) o First Av (L)

Apertura: lun-ven 13-24, sabato 9-24, domenica 12-23

Pinche Taqueria

In America ormai lo spagnolo é lingua parlata da milioni di persone che sono immigrate qui da diversi paesi del centro e sud America e, oltre alla lingua, hanno portato anche le ricette della loro tradizione culinaria.

Pinche Taqueria, per esempio, è il posto ideale per assaggiare del tradizionale, squisito e piccantissimo cibo messicano.

Qui tacos e burritos sono cucinati e serviti con un’attenzione quasi maniacale verso la tradizione e senza discostarsi di una virgola da essa.

Tutto, dalle salse, prodotte utilizzando esclusivamente avocados, chili e pomodori freschi, fino ai tacos e burritos sono fatti a mano dai ragazzi di Pinque; vi accorgerete della differenza al primo morso.

Specialità della casa, oltre ai tradizionali tacos e burrritos con pollo o maiale, sono i taco di pesce o gamberetti che non troverete facilmente da nessun’altra parte.

Le dimensioni, nemmeno a dirlo, sono “all’americana”, faticherete a finire il vostro burrito che vi costerà poco più di $5.

Que viva Mexico!

 

Indirizzo: 227 Mott St, NY 10012

Fermata della metro: Spring St (6)

Apertura: dom-mer 12-24, gio-sab 12-1

 

 

Tuck Shop

Se vi ritroverete a passeggiare nel mitico East Village con più di un languorino allora questo è il luogo perfetto per voi.

Tuck Shop serve le tradizioni pies che sono dei tortini salati ripieni che combatteranno il vostro appuntito e non vi lasceranno sicuramente insoddisfatti.

Ovviamente tutte le pies servite a Tuck Shop sono fragranti e, dato il via vai di clienti, quasi sempre ancora calde di forno.

Potrete scegliere tra diversi tipi tutti sfiziosi, tra le pies più rinomate quelle ripiene con pollo, quelle con prosciutto e porro e quella con verdure grigliate.

Se non volete perder troppo tempo per un pranzo seduti o se a metà pomeriggio avete voglia di una merenda Tuck Shop fa decisamente al caso vostro.

Prezzo?

Meno di $5 a pie, praticamente il prezzo di una tazza di caffè.

Aperto fino a tarda notte!

Indirizzo: 68 E. 1st St, NY 10003

Fermata della metro: Lower East Side-Second Av (F, V)

Apertura: lun-gio 8-2, ven-sat 8-5, domenica 12-22

Dopo tante abbuffate vi sarà certamente venuto sonno per cui eccovi un paio di alloggi fidati in cui alloggiare a New York:

NY Moore Hostel è un ostello bellissimo situato nella dinamica zona di Williamsburg a Brooklyn da cui avrete facile accesso a Manhattan e a tutte le sue attrazioni.

Hotel 309 Se cercate un hotel economico nel rinomato Meatpacking District, l’Hotel 309 è quello che fa per voi: i migliori bar di Manhattan e le gallerie d’arte di Chelsea art galleries si trovano qui, mentre Times Square e Central Park sono a poche fermate di metropolitana.

Grazie per le foto a: rob_rob2011,theCSSdiv,

, , , , , , , , , ,

Post scritto da:

- che ha scritto 226 posts su HostelBookers Blog.

“Mi chiamo Luca aka Virgilio (di dantesca memoria) dopo una sudata laurea in Lettere moderne ad indirizzo geografico (vecchissimo ordinamento ) mi sono trasferito a Londra. Da 3 anni lavoro per HostelBookers e da uno ho il privilegio di occuparmi del contenuto del sito stesso. Correlato al sito abbiamo anche uno blog di viaggi dove con regolaritá pubblico articoli e consigli per tutti coloro che cercano suggerimenti prima di partire e soprattutto per coloro che non sanno ancora dove andare ma cercano un po’ di ispirazione.

Contatta l'autore

0 Comments For This Post

2 Trackbacks For This Post

  1. Cosa Fare e Cosa Vedere a New York e Brooklyn in 24 ore | HostelBookers Blog Says:

    [...] Se avete intenzione di andare a visiatre la Grande Mela date un’occhitata anche quest’altro articolo sui migliori ristoranti economici di New York [...]

  2. Shopping a New York: Dove fare Shopping a Manhattan Spendendo Poco | HostelBookers Blog Says:

    [...] dopo una giornata dedicata allo shopping,  vi sará venuto appetito ecco qui alcuni ristoranti ecomici a New York dove mangiare bene e far fruttare i dollari che vi saranno rimasti dopo le folli [...]

Lascia una risposta